Ricordarsi di me Password dimenticata? ?
 Posizione : Home > Clinique du Poids site > E > IMC e peso ideal
Il metodo LeDiet
Calcola il tuo BMI
Dossier Nutrizione
Le mie domande - le vostre risposte
Enciclopedia nutrizionale
Ricette per la linea
Frutta e verdura
di stagione
Calcolo la mia
attivita fisica
IMC e peso ideal
Definizione dell'IMC
L’IMC (Indice di Massa Corporea) o BMI (Body Mass Index) o indice di Quetelet permette di valutare la struttura corporea di una persona. Gli scienziati lo considerano oggi come il criterio di selezione più affidabile. Questo indice non stabilisce alcun peso ideale bensì una sorta di fascia di normalità ponderale.
Viene calcolato nel seguente modo: Peso (in kg) / (Altezza in metri)²

Norme
Il peso di una persona viene considerato "normale", ossia senza rischio per la salute, quando l'IMC di tale persona è compreso tra 18 e 25 kg/m². Oltre questa soglia, i rischi per la salute aumentano.

Gradi dell'Indice di Massa Corporea

 IMC
Sottopeso< 18
Normopesoda 18 a 25
Sovrappesoda 25 a 30
Obesità lieveda 30 a 35
Obesità mediada 35 a 40
Obesità grave> 40




Rischi per la salute con un IMC fuori norma
Si parla di sottopeso quando l'IMC è inferiore a 18.
Ciò comporta un aumento del rischio di:
- denutrizione
- stanchezza
- abbassamento delle difese immunitarie contro le malattie e il freddo.

Si parla di sovrappeso quando l'IMC è superiore a 25:
Ciò comporta un aumento del rischio di:
- malattie cardiovascolari
- ipercolesterolemia
- problemi alle articolazioni
- diabete grasso

Se l'IMC è superiore a 35, questi rischi aumentano in maniera considerevole.

Peso ideale
Non esiste un peso ideale bensì una fascia di normalità ponderale all'interno della quale non vi sono rischi per la salute.

>> Torna al tema "E"