Ricordarsi di me Password dimenticata? ?
 Posizione : Home > Clinique du Poids site > Dimagrire > Perché bisogna mangiare in modo equilibrato per dimagrire
Il metodo LeDiet
Calcola il tuo BMI
Dossier Nutrizione
Le mie domande - le vostre risposte
Enciclopedia nutrizionale
Ricette per la linea
Frutta e verdura
di stagione
Calcolo la mia
attivita fisica
Perché bisogna mangiare in modo equilibrato per dimagrire
Al giorno d'oggi per essere alla moda bisogna essere magri e seguire nuove diete, sempre più miracolose, efficaci, innovative …

Per convincere la gente a perdere peso non basta dire "bisogna mangiare in modo equilibrato", è necessaria, invece, la presenza di un protocollo molto rigido da osservare: alimenti da escludere, altri da preferire, alcuni da consumare solo al mattino, altri di sera, associazioni proibite, ecc…

Il dimagrimento sarebbe il risultato dell'applicazione di un codice alimentare molto preciso, con regole necessariamente complicate, ma anche con risultati miracolosi.

E allora perché le diete fantasiose non sono efficaci sul lungo termine? Perché l'unico metodo corretto per perdere peso in modo duraturo consiste semplicemente nel mangiare in maniera equilibrata, riducendo meno possibile l'apporto calorico?

Il nostro fabbisogno nutrizionale

Un'alimentazione equilibrata dovrebbe prevedere in media:

- un apporto pari a 11-15% di proteine, presenti essenzialmente in carne,pesce,prosciutto,uova ma anche nei latticini (formaggi, latte...) e in alcuni cereali e legumi (quinoa, lenticchie, soia, ecc …)

- un apporto pari a 30-40% di lipidi, distinti in materie grasse per condire (olio, burro, panna, ecc…) e grassi nascosti (fritture, carni grasse, sughi, ecc...)

- un apporto pari a 50-55% di glucidi, suddiviso in 1/3 di zuccheri semplici (presenti nella frutta, in alcune verdure, nei latticini e nei prodotti zuccherati) e 2/3 di glucidi complessi (pane, farinacei). Idealmente, la percentuale di prodotti zuccherati (zucchero, bibite, miele marmellata, ecc…) non dovrebbe superare il 10% dell'apporto energetico complessivo della giornata.

>> Torna al tema "Dimagrire"