Ricordarsi di me Password dimenticata? ?
 Posizione : Home > Clinique du Poids site > Adolescenti > La scelta giusta dei glucidi
Il metodo LeDiet
Calcola il tuo BMI
Dossier Nutrizione
Le mie domande - le vostre risposte
Enciclopedia nutrizionale
Ricette per la linea
Frutta e verdura
di stagione
Calcolo la mia
attivita fisica
La scelta giusta dei glucidi
Zuccheri rapidi o zuccheri lenti?

I glucidi si suddividono in:
• glucidi complessi (amido), contenuti nel pane, nei cereali e farinacei;
• glucidi semplici, contenuti nello zucchero e nei prodotti zuccherati (sotto forma di saccarosio), ma anche nella frutta (sotto forma di fruttosio), nel latte e nei latticini (sotto forma di lattosio).

Quanti glucidi deve assumere un adolescente?

I glucidi totali devono rappresentare il 50-55% dell'apporto calorico giornaliero. Questa percentuale varia in funzione dell'attività e aumenta in occasione di sforzi fisici importanti (sport intenso…).

Si consiglia di privilegiare i glucidi complessi rispetto ai glucidi semplici nelle seguenti proporzioni: 2/3 di glucidi complessi, 1/3 di glucidi semplici.
Il consumo di prodotti zuccherati non deve superare il 10% del consumo calorico totale.

Per esempio, un adolescente che consuma in media 2100 kcal, potrebbe mangiare ogni giorno 250 g di pane (una baguette) e mezzo piatto di farinacei. Si tratta solo di un esempio, perché ognuno ha le proprie preferenze e ci sono molti modi di scegliere bene e di suddividere correttamente questi famosi glucidi complessi, così buoni per la nostra salute!

Qualche apporto di glucidi

Tutte le proposte qui riportate garantiscono l'apporto di 20 g di glucidi.br>
Glucidi complessi
- 40 g di pane, pari a 2 fettine o 1/6 di baguette,
- 100 g di farinacei, pari a 1 patata media o ¼ di piatto di pasta, riso, semola, legumi secchi...,

>> Torna al tema "Adolescenti"