Ricordarsi di me Password dimenticata? ?
 Posizione : Home > Clinique du Poids site > Alimenti > Bevande light
Il metodo LeDiet
Calcola il tuo BMI
Dossier Nutrizione
Le mie domande - le vostre risposte
Enciclopedia nutrizionale
Ricette per la linea
Frutta e verdura
di stagione
Calcolo la mia
attivita fisica
Bevande light
Cosa è una bevanda "light"?

Come suggerisce il nome, si tratta di una bevanda "leggera", con meno calorie.
In generale, le calorie delle bevande non alcoliche provengono essenzialmente dagli zuccheri. Una bevanda light è totalmente o parzialmente privata di zucchero.

Il sapore dolce viene sostituito in questi casi da dolcificanti (Aspartame e/o Acesulfame K), che praticamente non apportano calorie.

Espansione del mercato delle bevande light

Include bibite, limonate, tè freddi, acque aromatizzate…
Bisogna però distinguere fra:
- acque aromatizzate e dolcificate, naturali o gassate, con 0 calorie,
- acque aromatizzate con poco zucchero,
- miscele di succo di frutta e acqua,
- miscele di latte e succo di frutta…

Solo le bevande con 0 calorie possono essere assimilate all'acqua, con qualche riserva. Non bisogna trascurare, invece, le calorie apportate dallo zucchero, anche se ce n'è poco, dal succo di frutta e dal latte, che contengono rispettivamente saccarosio, fruttosio e lattosio, tre zuccheri semplici.
Nota: il latte è un alimento, quindi le bevande a base di latte non rientrano più nella categoria delle semplici bevande!

>> Torna al tema "Alimenti"