Ricordarsi di me Password dimenticata? ?
 Posizione : Home > Clinique du Poids site > Dieta e vita sociale > Cura disintossicante dopo un pasto "ricco"
Il metodo LeDiet
Calcola il tuo BMI
Dossier Nutrizione
Le mie domande - le vostre risposte
Enciclopedia nutrizionale
Ricette per la linea
Frutta e verdura
di stagione
Calcolo la mia
attivita fisica
Cura disintossicante dopo un pasto "ricco"
Dopo un pasto in famiglia o con gli amici, si sente gonfio/a, addirittura "pesante", e teme di aver preso peso! Oppure, ancora peggio, se è a dieta, si sente in colpa e non sa come "rimediare" agli eccessi alimentari!

Non si senta in colpa, anche se è a dieta!

Questo tipo di pasti fa parte della convivialità e fa bene al morale!

Dimentichi il luogo comune secondo il quale per dimagrire bisogna "privarsi" tutto il giorno e tutti i giorni della settimana, senza mai regalarsi un momento di piacere, vietandosi qualsiasi tipo di vita sociale e quindi tutti i pasti fra amici, in famiglia…

In realtà, per dimagrire in maniera intelligente, senza sentirsi "a dieta", non deve imporsi divieti assoluti perché altrimenti rischia di lasciarsi andare senza più riuscire a controllarsi! In altri termini, non deve vietarsi nessun alimento, anche se "ricco", ma semplicemente limitarne le quantità e/o la frequenza di consumazione.

Come compensare gli eccessi calorici?

Certo, è possibile “fare festa” gustando piatti particolari ma poco calorici, che non richiedono alcuna "compensazione".

Ma se nel corso della giornata ha ecceduto con grassi e/o zuccheri e/o alcol, le consigliamo allora di "compensare" il giorno dopo, consumando pasti poco calorici.

>> Torna al tema "Dieta e vita sociale"