Ricordarsi di me Password dimenticata? ?
 Posizione : Home > Clinique du Poids site > Mangiare bene > Omega 3/Omega 6, l'equilibrio nel mio piatto
Il metodo LeDiet
Calcola il tuo BMI
Dossier Nutrizione
Le mie domande - le vostre risposte
Enciclopedia nutrizionale
Ricette per la linea
Frutta e verdura
di stagione
Calcolo la mia
attivita fisica
Omega 3/Omega 6, l'equilibrio nel mio piatto
La carenza di acidi grassi essenziali comporta problemi:
- cardiovascolari e neurologici,
- cutanei (secchezza della pelle, invecchiamento precoce delle cellule),
- della visione,
- della coagulazione sanguigna,
- della riproduzione,
- di cancro…

Dove si trovano gli Omega 3?
Gli Omega 3 sono una grande famiglia, di cui fanno parte due acidi grassi specifici: EPA e DHA. Alcuni vegetali contengono l'acido alfa-linolenico (ALA), che genera in parte l’EPA, mentre il DHA appartiene al regno animale ed è presente soprattutto nei pesci grassi.

Pertanto, troviamo gli Omega 3 nei seguenti alimenti:
- pesci grassi: salmone, sardina, sgombro, aringa
- alcuni oli: colza e noce,
- alcune insalate o verdure: portulaca, valeriana, spinaci,
- i semi di lino presenti in alcuni tipi di pane o in altri prodotti cerealicoli conditi con tali semi,
- alcuni tipi di uova, covate da galline nutrite con semi di lino.

Nota: alcune popolazioni sembrano meglio protette dalle malattie cardiovascolari:
- i cretesi, grandi consumatori di portulaca, che in più hanno un'alimentazione tipicamente mediterranea (cucina all'olio, molta frutta e verdura);

- gli eschimesi, grandi consumatori di pesce grasso (salmone).

>> Torna al tema "Mangiare bene"