Ricordarsi di me Password dimenticata? ?
 Posizione : Home > Clinique du Poids site > Mangiare bene > Il cromo che fa bene alla salute
Il metodo LeDiet
Calcola il tuo BMI
Dossier Nutrizione
Le mie domande - le vostre risposte
Enciclopedia nutrizionale
Ricette per la linea
Frutta e verdura
di stagione
Calcolo la mia
attivita fisica
Il cromo che fa bene alla salute
Qual è l'interesse nutrizionale del cromo?

Il cromo è un oligoelemento che fa bene alla salute. Diversi studi in corso sembrano attribuirgli numerose proprietà.

Il cromo aiuta a normalizzare e stabilizzare la glicemia (tasso di zucchero nel sangue) – Il cromo rafforza l'azione dell'insulina, quindi l'assimilazione dello zucchero (glucosio) da parte delle cellule, ma è attivo solo in presenza d'insulina.
- Una carenza di cromo può indurre quindi un'iperglicemia (troppo zucchero nel sangue), che provocherebbe una produzione eccessiva d'insulina da parte del pancreas. Ciò potrebbe affaticare il pancreas e generare alcuni sintomi del diabete "grasso" di tipo 2, come stanchezza e difficoltà di concentrazione.

Il cromo aiuta a contenere l'aumento di peso
- Favorendo l'utilizzo del glucosio da parte delle cellule e quindi limitando la secrezione di insulina, il cromo evita l'accumulo del glucosio in eccesso nel sangue sotto forma di trigliceridi nel tessuto grasso.
- Una carenza di cromo potrebbe quindi comportare una resistenza al dimagrimento nelle persone in sovrappeso.

Il cromo svolge un'azione preventiva contro le malattie cardiovascolari
Riduce, infatti, la produzione di grassi (lipogenesi) e la colesterolemia totale, aumentando invece il colesterolo buono (colesterolo HDL).
- Una carenza di cromo potrebbe quindi favorire l'aumento dei grassi nel sangue, con conseguente rischio di aterosclerosi (deposito di grassi sulle pareti delle arterie).

>> Torna al tema "Mangiare bene"